domenica 17 maggio 2015

"La Sirenetta" di Hans Christian Andersen


 
« E fu la volta della quinta sorella; il suo compleanno cadeva d’inverno [...] Il mare si era fatto verde cupo e tutt’intorno galleggiavano grandi blocchi di ghiaccio; sembravano perle, ma ciascuno di loro era molto più grande dei campanili costruiti dalle mani degli uomini. Prendevano forme bizzarre e risplendevano come diamanti. »