domenica 17 maggio 2015

"La Sirenetta" di Hans Christian Andersen


 
« A un tratto vide le sue sorelle emergere dal mare: erano pallide come lei; le loro belle chiome non ondeggiavano più al vento; erano state recise. − Le abbiamo sacrificate alla strega del mare [...] affinché tu non muoia questa notte! Essa ci ha dato un coltello, eccolo! [...] Prima che sorga il sole devi immergerlo nel cuore del principe [...] »