lunedì 16 febbraio 2015

"L'abete" di Hans Christian Andersen



« In primavera, quando giunsero la rondine e la cicogna, l'albero domandò loro: − Sapete forse dove li hanno portati? non li avete incontrati per caso?
Le rondini non sapevano nulla, ma la cicogna parve riflettere un poco, poi annuì col capo e disse : − Mi pare di sì, di ritorno dall'Egitto ho incontrato molte navi nuove che avevano alberi maestri magnifici; sono sicura che erano loro, odoravano di abete! [...] Avevano un portamento molto fiero!
− Oh! Fossi anch'io tanto grande da poter viaggiare sul mare! »