mercoledì 11 marzo 2015

Copiare le fotografie di Karl Blossfeldt

Non posso negare lo stupore che mi hanno suscitato le fotografie di Blossfeldt e l'influenza positiva che hanno avuto sui miei lavori, direi anzi che le sue immagini costituiscono un anello di collegamento fra questi due mondi che sto esplorando (la fotografia e l'illustrazione). Mi piace il modo in cui ingigantiscono il dettaglio insignificante, monumentalizzando. È lo stesso tipo di poesia e di pathos che cerco di ricreare nelle mie immagini.
Mi sono divertita a copiare, tempo fa, alcune sue fotografie ... la similitudine tra il bianco e nero analogico e la grafite mi ha sempre attirato!
Questi disegni, insieme alla Natura morta con bottiglie di vetro, sono state esposte nel dicembre 2013 presso la galleria dell'Accademia Città di Udine.